Evento: Presentazione di libri alla Fiera del Libro 2021 (Torino, 17 ottobre 2021)

Nuovo Scarica

- Stelle (0)

0 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.0

Ultimo aggiornamento: 17-10-2021 15:00

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Oggi 17 ottobre presso la Fiera del Libro 2021 di Torino (stand Regione Puglia) sono state presentate le due opere

Puglia in viaggio nella memoria

e

Puglia emigrante

La guida sui luoghi dell’antifascismo e quella sui luoghi dell’emigrazione in PUGLIA sono state presentate al Salone del Libro da Aldo Patruno per la Regione Puglia, dai ricercatori Ipsaic ed in particolare dai rappresentanti della Federazione degli emigrati pugliesi in Piemonte, dal centro ”Carlo Levi” degli emigrati lucani e dalla ”Fondazione Giorgio Amendola” di Torino.

Evento: Emigrazione, tra diritto alla mobilità e risorsa per il territorio (Molfetta – 4 settembre 2021)

Scarica

- Stelle (0)

0 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.0

Ultimo aggiornamento: 05-09-2021 11:22

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni
Lo scorso 4 settembre si è svolto a Molfetta l´incontro sul tema:
Emigrazione, tra diritto alla mobilità e risorsa per il territorio.
Relatore:
Prof. Vitantonio Leuzzi – storico IPSAIC
Interventi di:
Matteo Carabellese – Ass. B&B Molfetta
Maridda Poli – Assessore alle Comunità estere.
Moderatrice:
Angela Amato – Presidente dell’Associazione Molfettettesi nel Mondo
Notizia tratta dalla pagina FB dell´Associazione Molfettesi Nel Mondo

Evento: Presentazione del volume Puglia emigrante. Crisi demografica e luoghi della memoria (Monteleone di Puglia)

Scarica

- Stelle (0)

3 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.0

Ultimo aggiornamento: 10-08-2021 9:35

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Domani 11 agosto alle ore 18:30 presso la Villa comunale di Monteleone di Puglia verrà presentato il volume dal titolo

 

Puglia emigrante. Crisi demografica e luoghi della memoria

 

Per l´IPSAIC interverrà il prof. Vito Antonio Leuzzi.

 

Iniziativa nell´ambito della ”Giornata del lavoro pugliese nel Mondo”.

LETTURE: Quella raffica di mitraglia in via Nicolò Dell'Arca

Scarica

- Stelle (0)

35 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.1

Ultimo aggiornamento: 26-07-2021 9:53

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Articolo a cura di Vito Antonio Leuzzi pubblicato su La  Gazzetta del Mezzogiorno del 25 luglio 2021

Evento: Seminario Il movimento liberalsocialista sotto la scure del fascismo (Museo civico di Bari, 27 luglio 2021 – ore 17.00)

Scarica

- Stelle (0)

3 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.0

Ultimo aggiornamento: 25-07-2021 9:58

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Martedì 27 luglio 2021, alle ore 17.00, presso il Museo Civico di Bari, si terra´ il seminario di studi

Il movimento liberalsocialista sotto la scure del fascismo.

Dagli arresti alla strage del 28 luglio 1943

 

Durante il seminario verranno presentate nuove testimonianze inserite nella nuova edizioni di ”Bari, 28 luglio 1943. Memoria di una strage” edito da Edizioni dal Sud.

 

Approfondimenti:

Vito Antonio Leuzzi, Quella raffica di mitraglia in via Nicolò Dell’Arca, (In: La Gazzetta del Mezzogiorno, 25 luglio 2021)

Comunicazione: Convocazione Assemblea dei Soci (Bari, 14 luglio 2021)

Scarica

- Stelle (0)

3 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.0

Ultimo aggiornamento: 07-07-2021 17:12

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Mercoledì 14 luglio, presso la sede dell’Ipsaic di Bari, via G. Gentile 52, è convocata l’Assemblea dei Soci, come da comunicazione in allegato.

Il Presidente Ipsaic

Ennio Corvaglia

 

Allegato:

Lettera di convocazione

 

Evento: Presentazione del volume Un socialista dell'altro ieri

Scarica

- Stelle (0)

5 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.1

Ultimo aggiornamento: 18-05-2021 22:10

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Giovedì 20 maggio alle ore 18.30 ci sarà la presentazione del volume

UN SOCIALISTA DELL’ALTRO IERI: Giovanni Gianfrate intellettuale antifascista

 

Presentano

Mario Gianfrate | Autore

Vito Antonio Leuzzi | Direttore IPSAIC

 

Introduce

Donatella Serio

 

L’incontro sarà in diretta sulla Pagina FACEBOOK di PIETRE VIVE Editore

PODCAST: Il bombardamento del porto di Bari (Episodio 6)

Scarica

- Stelle (0)

10 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.1

Ultimo aggiornamento: 18-03-2021 19:46

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Descrizione dell’episodio

La sera del 2 dicembre 1943 un raid aereo tedesco mette a ferro e fuoco il porto di Bari e diversi edifici adiacenti la zona. Un attacco fulmineo che coglie a sorpresa sia gli Alleati sia la cittadinanza che pensava ormai di aver passato i momenti peggiori del secondo conflitto mondiale. A rendere la situazione più drammatica, l’esplosione della nave statunitense John Harvey che conteneva un segreto e pericolosissimo carico di iprite che si rivelerà fatale per molti innocenti, condannati ad una lenta e dolorosa morte.

È possibile ascoltare il podcast su Spotify: https://open.spotify.com/episode/5sEO96xIndJKYlO0FElVsO

PODCAST: Profughi in Puglia dopo l'armistizio (Episodio 5)

Scarica

- Stelle (0)

5 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.1

Ultimo aggiornamento: 17-03-2021 19:43

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Descrizione dell’episodio

A partire dall’8 settembre del 1943 la Puglia che negli ultimi anni era stata terra di emigrazioni per tutti coloro che fuggivano dai soprusi del regime, diventa terra di immigrazione ricevendo migliaia di profughi provenienti dai Balcani. Diversi campi di accoglienza sorgono su tutto il territorio e specialmente in Salento. Una ospitalità che si rinnoverà con i grandi flussi migratori a partire dagli anni ’90.

È possibile ascoltare il podcast su Spotify: https://open.spotify.com/episode/6LsxIgaxkSW6HPlRvV3q7P

LETTURE: Brindisi 1991, la Puglia divenne Lamerica

Scarica

- Stelle (0)

122 Numero di download

Proprietario: Ipsaic

Versione: 1.0

Ultimo aggiornamento: 04-03-2021 18:03

Condividi
DescrizioneAnteprimaVersioni

Articolo a cura di V. A. Leuzzi pubblicato sul quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno del 4 marzo 2021